Dal 5 ottobre mascherine obbligatorie anche all'aperto vicino alle scuole

Data:

venerdì, 02 ottobre 2020

Argomenti
Comunicato
cancello scuola.jpg

Da lunedì 5 ottobre  entra in vigore l’ordinanza del Presidente della Regione Piemonte che introduce l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in tutte le aree pertinenziali delle scuole ( cortili / aree esterne ) di ogni ordine e grado o antistanti ad esse (ad esempio parcheggi, giardini, piazzali e marciapiedi davanti agli ingressi e alle uscite delle Scuole).

 

Vettore Premium | Ritorno a scuola per il nuovo concetto normale covid-19.  bambini che indossano maschere sanitarie. gesto degli studenti coronavirus  correlati.

Il provvedimento comprende anche tutti i luoghi di attesa, salita e discesa del trasporto pubblico scolastico.

Sono esentati i bambini con meno di sei anni e le persone con forme di disabilità o con patologie non compatibili con l’uso continuativo dei dispositivi di protezione individuale e le persone che interagiscono in modo specifico con loro.

 

La SCUOLA BROFFERIO / MARTIRI e la CONSEGNA delle MASCHERINE : a che punto siamo?

Il Vescovado - Ravello, donate 350 mascherine per volontari e commercianti

Si ricorda alle famiglie che, nei giorni scorsi, la Scuola ha provveduto a distribuire agli alunni le forniture di mascherine chirurgiche ricevute dal Ministero Istruzione, secondo la tipologia  e nei limiti delle quantità acquistate finora dal Ministero stesso ( pacchi indivisibili da 30 pezzi e da 50 pezzi, secondo ordine di arrivo delle scorte ).

La Scuola gestisce la contabilità relativa alla distribuzione alle classi per tipo di pacco e proseguirà nella distribuzione agli alunni risultati assenti fino ad esaurimento delle scorte esistenti.

Saranno possibili ulteriori consegne agli alunni, anche a completamento della prima distribuzione, non appena arriveranno nuove forniture da parte del Ministero.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli